Corso di laurea in Medicina e Chirurgia - Tirocini

Il tirocinio professionalizzante è una parte fondamentale del percorso formativo del futuro medico, sono infatti riservati ad esso un complessivo di 60 CFU dei 360 CFU previsti nel percorso formativo.

Ad ogni CFU professionalizzante corrispondono 25 ore di lavoro per studente, di cui 20 ore di attività professionalizzante con guida del docente su piccoli gruppi all'interno della struttura didattica e del territorio e 5 ore di rielaborazione individuale delle attività apprese.


Attivazione del Progetto Formativo:

1. Prima di poter partecipare alle attività pratiche lo studente deve sottoporsi a visita medica ed esame di accertamento di laboratorio (Medicina Preventiva – Giudizio di Idoneità)

2. È obbligatorio per tutte le tipologie di tirocinio svolgere il Corso di formazione generale sulla sicurezza al link 

3. Il Progetto Formativo viene redatto per ogni tirocinio e deve essere compilato a cura dello studente all’interno della propria area riservata. Il Progetto formativo di tirocinio stabilisce le modalità di svolgimento definiti e programmati dal Corso di Laurea, tra cui la durata, le attività da svolgere, le ore ed i crediti formativi. L’Università quale Ente promotore assicura il tirocinante per la Responsabilità Civile contro Terzi e presso l’INAIL.

4. Il Progetto Formativo deve essere caricato in un unico file PDF in Moodle completo di firma tirocinante, timbro e firma Soggetto Ospitante (Resp. dell'U.O./Reparto). Si ricorda che, per la copertura assicurativa, il Progetto Formativo dovrà essere caricato 10 giorni prima dell'inizio del tirocinio.

Aggiornamento 29/10/2020:

Nell'attuale contesto di emergenza Covid19 è possibile caricare il Progetto Formativo entro il primo giorno di tirocinio


Informazioni e organizzazione tirocinio:

 

SPORTELLO TIROCINI

Prenotazione ricevimento al link https://tirocinio.setmore.com/ 

(Ricevimento momentaneamente sospeso per Emergenza Covid19)