Esami di stato

La normativa vigente prescrive che, per poter esercitare la professione corrispondente al proprio titolo di laurea, i laureati debbano superare un esame di Stato finalizzato al conseguimento della abilitazione a tale esercizio. Tale esame si svolge due volte l'anno, nelle date fissate da un'Ordinanza del Ministero dell'università e della ricerca. Alcuni esami sono stati oggetto di riforma (D.P.R. 328/2001) e si svolgono con tre diverse modalità, a seconda del titolo di studio del candidato. Altri invece continuano a svolgersi secondo un unico ordinamento, indipendentemente dal titolo di studio.

Ordinanza Ministeriale 8 marzo 2017, n. 135

Esami di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo.      (Sessioni anno 2017)


Ordinanza Ministeriale 30 marzo 2017, n. 196

Esami di Stato di abilitazione all'esercizio delle professioni non regolamentate (odontoiatra, farmacista, ...).      (Sessioni anno 2017)

 

Avviso di ammissione all'esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Medico Chirurgo. Anno solare 2017.

Pubblicazione all'Albo ufficiale di Ateneo n. 1065/2017.

 

 

 

 

Tutte le informazioni utili sugli Esami di Stato sono disponibili sul sito di Ateneo alla pagina dedicata http://www.unipd.it/corsi/esami-stato .


L'ufficio di riferimento è il Servizio Formazione post-lauream (Esami di Stato):

via Ugo Bassi 1, 35131 Padova,
Recapito postale: via 8 febbraio, 2 - 35122 Padova,
tel. 049 827 6381/6382
fax 049 827 6380
e-mail: esamidistato.lauream@unipd.it

Ricevimento telefonico:
lunedì-venerdì 10-12.30

Orario di apertura al pubblico:
lunedì-venerdì 10-12.30
martedì anche 15-16.30
giovedì 10-15 (continuato)